Soluzioni resistenti alle radiazioni basate su dispositivi Cots

Microchip annuncia un nuovo microcontrollore che combina performance specificate verso le radiazioni con lo sviluppo a basso costo in dispositivi Cots. Gli AtmegaS64M1 soddisfano i requisiti NewSpace ed altre applicazioni Aerospaziali critiche che richiedono sviluppi più rapidi e costi ridotti. Tradizionalmente, lo sviluppo di sistemi resistenti alle radiazioni per applicazioni spaziali ha una storia fatta di lunghi tempi di consegna e costi elevati per raggiungere il massimo livello di affidabilità nelle missioni pluriennali in ambienti proibitivi. L'AtmegaS64M1 è il secondo Mcu megaAvr a 8 bit di Microchip ad utilizzare un approccio di sviluppo denominato Cots-to-radiation-tolerant. Questo approccio parte da un dispositivo collaudato automotive-qualified, come la Atmega64M1, e crea versioni con piedinatura compatibile sia in plastica ad alta affidabilità che in package ceramici space-grade.

Pubblica i tuoi commenti