Omron, lanciata la gamma di relè di potenza AC bistabili da 60A e 120A

Omron Electronic Components Europe ha ampliato la gamma di relè di potenza AC bistabili ad alte prestazioni con nuove opzioni di connettività rivolte a una più ampia gamma di applicazioni, tra cui stazioni di ricarica per veicoli elettrici, inverter per impianti fotovoltaici, controlli negli impianti di illuminazione e contatori intelligenti. I relè Omron G9TA e G9TB rappresentano una soluzione per commutare correnti rispettivamente fino a 60A e 120A.

Il relè di potenza AC bistabile Omron G9TA è progettato per assicurare commutazione ad alta potenza, bassa resistenza di contatto e resistenza alle vibrazioni per applicazioni fino a una corrente massima commutabile di 60A. Si caratterizza per una resistenza di contatto di 2mΩ, capacità di sopportare impulsi di tensione fino a 6kV, tensione di commutazione di 250VAC, e impiega una bobina alimentata a 12VDC. Il dispositivo può operare in una gamma di temperature comprese tra -40°C e 85°C. L’elevata forza magnetica di blocco negli stati stabili assicura anche la resistenza alle vibrazioni. Il G9TA misura solo 37.5 mm x 33 mm x 18 mm.

Per commutare correnti più alte, fino a 120A, è consigliato il relè di potenza AC bistabile Omron G9TB. Progettato per sopportare forti sovracorrenti, il dispositivo è conforme agli standard IEC62055-31 UC3. Il G9TB si caratterizza per le dimensioni compatte – solo 37.5 mm × 43.5 mm × 22.5 mm – pur assicurando la commutazione ad alti valori di potenza con un ridotto aumento della temperatura. Il relè utilizza contatti in lega d’argento; si caratterizza inoltre per una resistenza di contatto di 0,4mΩ, tensione di commutazione massima pari a 276VAC e una gamma di temperatura operativa compresa tra -40°C e 85°C.

Entrambi i relè Omron sono ora disponibili anche con terminali per fissaggio a vite (M5 per G9TA, M8 per G9TB, di maggiore potenza) e terminali a saldare.

Pubblica i tuoi commenti