Omron firma un nuovo relè di potenza miniaturizzato

Omron Electronic Components Europe propone un nuovo relè di potenza Pcb estremamente piccolo, caratterizzato da una elevata capacità di commutazione. Il G6QE è stato sviluppato per poter raggiungere capacità di commutazione fino a 32A, in un contenitore di minime dimensioni. Il nuovo relè di potenza miniaturizzato unipolare e di altezza contenuta è in grado di raggiungere una tensione nominale di resistenza agli impulsi di 10-kV e una riduzione del consumo energetico pari al 12% paragonato all’assorbimento nominale. Il G6QE è stato progettato in conformità agli standard cULus (Stati Uniti e Canada), EN (Europa) e CQC (Cina).

Commentando il lancio, Andries de Bruin, senior European product marketing manager, ha sottolineato che “il nuovo relè di potenza PCB G6QE consentirà ai nostri clienti di progettare dispositivi più piccoli e con migliori performance per quelle applicazioni che necessitano di capacità di commutazione elevate, fino a 32A, e circa 50mila operazioni. Sarà inoltre in grado di assicurare un considerevole risparmio energetico, grazie alla tensione di tenuta che concorre anche a mantenere bassa la temperatura nell’applicativo finale.”

Con dimensioni di soli 30.5 x 16 x 20.5mm, il relè di potenza G6QE non solo è estremamente piccolo ma anche estremamente versatile. Può essere utilizzato in un’ampia varietà di applicazioni che includono il settore industriale, gli elettrodomestici, la building automation e anche applicazioni commerciali – come ad esempio alimentatori e inverter.

Pubblica i tuoi commenti