Nuove versioni per i connettori MicroCon

INTERCONNESSIONE –

Grazie a un nuovo e versatile concetto di produzione Erni Electronics può fornire versioni differenti con numero di pin compreso tra 12 e 140 e diversa altezza della propria famiglia di connettori MicroCon.

Erni Electronics ha ampliato la famiglia MicroCon, connettori a passo fine in tecnologia Smt. Oltre ai connettori maschio e femmina a 50 pin originali, Erni ha infatti sviluppato altre versioni con differenti numeri di pin e altezze, oltre a modelli angolari, che possono essere consegnati in tempi brevi. Grazie a un approccio produttivo che sfrutta tool modulari e innovativi per il corpo isolante, Erni è in grado, in sole sei settimane dal ricevimento dell'ordine, di fornire versioni con numero di pin compreso tra 12 e 140 e altezze di 1 o 2 mm (per il connettore maschio) e 4, 6 e 8 mm (per quello femmina). Il sofisticato progetto dei tool permette di minimizzare il tempo richiesto per la realizzazione di nuovi stampi a iniezione. In questo modo la società è in grado di soddisfare in modo rapido e flessibile le richieste degli utilizzatori.

Robustezza e affidabilità
I connettori della serie MicroCon sono disponibili per connessioni parallele (scheda-scheda e mezzanino), ortogonali (90°) e coplanari. Grazie ai connettori maschi e femmine di differenti altezze, nelle applicazioni mezzanino è possibile ottenere distanze tra scheda e scheda comprese tra 5 e 10 mm. Per connessioni su distanze molto lunghe sono previsti collegamenti Idc per cavo piatto per cavi Awg 34.
I connettori MicroCon a doppia riga con passo da 0,8 mm sono ideali per l'uso in applicazioni nei settori industriale, medicale, dell'illuminazione, automobilistico e consumer. Essi vanno ad ampliare e completare il portafoglio di Erni che comprende le serie SMC a doppia riga con passo da 1,27 mm e MicroStac, che si distinguono per un progetto di tipo ermafrodita e il passo da 0,8 mm. Nonostante la compattezza, i nuovi connettori si distinguono per le loro caratteristiche di robustezza e affidabilità. Anche nelle versioni base, i connettori maschi prevedono pareti laterali rinforzate. La sicurezza dell'accoppiamento è garantita, oltre che dalla codifica, dall'allineamento mediante guide di tipo blindmate con una tolleranza di bloccaggio più ampio. I dispositivi della serie MicroCon vantano due caratteristiche fondamentali. Una peculiarità per connettori di queste dimensioni è rappresentata dall'utilizzo di contatti a doppia molla che garantiscono un accoppiamento sicuro e un elevato grado di affidabilità. Erni ha sviluppato questo contatto brevettato che viene adattato su connettori sempre più piccoli. Nonostante le dimensioni miniaturizzate i nuovi connettori MicroCon assicurano un'elevata tolleranza di accoppiamento: le tolleranze di disallineamento sugli assi longitudinali e trasversali sono pari a +/- 0,7 mm, mentre la tolleranza di inclinazione consentita è specificata entro +/- 4°. Alcuni produttori di connettori eseguono l'accoppiamento dei connettori maschi sul lato stampato più grezzo dello zoccolo a tulipano del connettore femmina, riducendo in tal modo la capacità di corrente e il numero di cicli di accoppiamento. Durante il processo di stampaggio Erni esegue una piegatura di 90° dello zoccolo a tulipano. Ciò assicura un'inserzione sicura del contatto del connettore maschio sulla superficie piegata più uniforme dello zoccolo a tulipano del connettore femmina, garantendo in tal modo capacità di corrente e affidabilità di accoppiamento più elevate.

Assemblaggio automatico
I nuovi connettori sono ideali per l'assemblaggio Smt automatizzato. Per questo motivo, oltre alla connessione Smt, il connettore femmina è ospitato in un alloggiamento in plastica in grado anche di resistere alle alte temperature tipiche della saldatura a riflusso lead free. I connettori MicroCon sono anche adatti alla saldatura a riflusso sui due lati. Il package di tipo tape-and-reel semplifica l'assemblaggio automatico. Questi robusti connettori sono specificati per un numero di cicli di accoppiamento superiore a 500, mentre la capacità di corrente per contatto massima è di 0,5A a 20°C. Il terminale di saldatura è rivestito di stagno.

Pubblica i tuoi commenti