Mcu per terminali di pagamento

I produttori di terminali mPOS, tastiere Atm, lettori di carte Emv, pin pad con o senza contatto ed altri dispositivi mobili di pagamento hanno ora la possibilità di risparmiare spazio sul Pcb e ridurre la lista dei materiali, abbreviando inoltre il time to market, grazie al microcontrollore sicuro MAX32560 DeepCover di Maxim Integrated. Attualmente i progettisti di dispositivi mobili di pagamento sono costretti ad utilizzare numerosi IC esterni per realizzare l’espansione di memoria, l’interfaccia e l’amplificatore contactless, il PHY ISO7816, l’interfaccia per la banda magnetica e le funzioni di commutazione della batteria. Questi componenti aggiuntivi aumentano le dimensioni della scheda ed allungano i tempi di certificazione. Con il nuovo microcontrollore Arm Cortex-M3 MAX32560 DeepCover queste funzioni sono integrate in un singolo chip, permettendo di eliminare fino a sei chip esterni. Il MAX32560 incorpora tutte le funzioni di sicurezza necessarie per soddisfare i severi requisiti PCI-PTS, compresi la protezione attiva contro la manomissione, lo scrambling nei tastierini del Pin e un engine crittografico sicuro.

Pubblica i tuoi commenti