Nuovo impianto Yamaha ad Hamamastu

At the completion ceremony for the New Hamamatsu plant

Yamaha Motor Co., Ltd. ha annunciato di aver completato la costruzione del nuovo impianto di Hamamatsu (Toyooka-cho, Kita-ku, Hamamatsu, prefettura di Shizuoka) per la Business Unit IM, che si impegna nello sviluppo, produzione e vendita di pick & place e robot industriali. L'edificio è in costruzione dall’aprile 2015; l'obiettivo è stato quello di riunire i precedenti tre uffici e fabbriche della business unit IM in un unico impianto, al fine di espandere la scala di business. Il fine della nuova struttura è quello di raggiungere gli obiettivi stabiliti nel piano di gestione a medio termine di un fatturato netto di 60,0 miliardi di yen giapponesi (ca. 500 M€) con una crescita operativa del 20%.

Il Managing Executive Officer e Chief General Manager of Vehicle & Solution Business Operations Toshizumi Kato, l’Executive General Manager della Business Unit IM Hiroyuki Ota e circa 200 ospiti hanno partecipato alla cerimonia d’inaugurazione dell’impianto, seguendo il rituale tradizionale scintoista con l’offerta di preghiere per la sicurezza della struttura, seguito dalla cerimonia di taglio del nastro.

La Business Unit IM sta lavorando per stabilire un modello di business ad alta redditività sfruttando i vantaggi di Yamaha Motor mediante una gestione rapida che si basa su operazioni di sviluppo integrato, su operazioni di produzione e vendita e sull’espansione dei canali di vendita che comprendono il settore automotive, elettrodomestici e LED, telefonia cellulare ed (EMS). Le pick & place, prodotti di punta di Yamaha Motor nel settore, vantano la velocità di montaggio più rapida al mondo, nonché la compatibilità con una vasta gamma di componenti e PCB nelle rispettive categorie, grazie alla soluzione “1-head” di Yamaha, mantenendosi saldamente sulla quota superiore del segmento di mercato delle pick & place general-purpose. Nell’offerta Yamaha sono inoltre disponibili periferiche come le serigrafiche per la pasta saldante e sistemi di dispensazione e ispezione.

Inoltre, Yamaha offre una gamma completa di robot industriali e di unità periferiche progettate per l'automazione industriale, ad asse singolo, cartesiano, SCARA e robot articolati per sistemi di elaborazione delle immagini e convogliatori lineari modulari.

Nel 2016 è stato sviluppato un sistema di controllo del robot integrato, l’“Advanced Robotics Automation Platform,” che supera rapidamente gli ostacoli incontrati dagli impianti di produzione tentando di aggiungere complessità, varietà e velocità alle linee, massimizzando il ROI complessivo.

Sito 127 Toyooka-cho, Kita-ku, Hamamatsu, Shizuoka Prefecture
Struttura dell'impianto Costruzione in acciaio di 4 piani
(in alcune aree 3 piani con mezzanino)
Area complessiva Circa 60.000 m2
Dimensioni interne 52.317 m2
Addetti Circa 700 (a febbraio 2017)
Prodotti Pick & place, industrial robots

Pubblica i tuoi commenti