Connettori ermafroditi per applicazioni LED

CONNETTORI –

Tyco Electronics ha inserito n

Tyco Electronics ha inserito nella famiglia dei connettori LED dei nuovi connettori per filo-scheda e da scheda-scheda ermafroditi. Questi connettori sono stati progettati per rendere più rapida e semplice la connessione delle schede (circuiti stampati in alluminio), comunemente utilizzati per le applicazioni di illuminazione LED, come ad esempio i comandi di illuminazione e i moduli di luce LED. I nuovi connettori a spina utilizzano contatti a inserimento ad aggraffare per fili trefolati da 18 a 22 AWG, mentre l’alloggiamento è realizzato in materiale termoplastico 94V-0. Questo si connette con la controparte a scheda tramite una precisa chiusura a scatto per una connessione affidabile e sicura. Il connettore per montaggio superficiale a profilo sottile utilizza un design ermafrodito per permettere l’unione delle varie schede moduli LED di connettersi con maggiore flessibilità rispetto alle tradizionali connessioni di tipo maschio+femmina. Le connessioni possono essere eseguite facendo scorrere insieme le due schede sia in senso orizzontale sia verticale. L’esclusiva capacità di scorrimento verticale delle due schede rende più facile la sostituzione di un’eventuale scheda intermedia, semplicemente sollevandola e inserendo verticalmente quella nuova. Lo stesso connettore può essere utilizzato sia per la connessione scheda-scheda sia filo-scheda. Il design ermafrodito permette quindi l’ottimizzazione delle parti a magazzino necessitando di un unico componente per montaggio su scheda, mentre risulta anche semplificata la progettazione, grazie all’impiego dello stesso footprint alle due estremità della scheda modulo LED. I contatti sono forniti confezionati in bobina, per la produzione con le attrezzature ad alta velocità.

Pubblica i tuoi commenti