Soluzioni per la sicurezza automotive

STMicroelectronics è in testa alla gara per proteggere i veicoli connessi da minacce cyber grazie ai suoi più recenti processori per l'automobile che dispongono di un modulo di sicurezza dedicato all'interno del chip. ST sta aiutando l'industria a rispondere alle nuove sfide unendo l'esperienza acquisita nei chip per la protezione dei dati - ampiamente sperimentata e verificata in applicazioni finanziarie e governative in tutto il mondo -- e nei semiconduttori per l'automobile in grado di rispettare gli importanti standard qualitativi e di sicurezza del settore. I nuovi processori telematici e per la connettività Telemaco3P (ST1385 con le sue varianti) sono i primi microprocessori per l'automobile a integrare un potente modulo hardware per la sicurezza dedicato e isolato che opera come un presidio indipendente capace di analizzare gli scambi di dati e codificare e autenticare i messaggi. L'HSM verifica in modo sicuro l'autenticità dei messaggi ricevuti e di qualunque dispositivo esterno che richiede la connessione, oltre a proteggere dalle intercettazioni.

Pubblica i tuoi commenti