Per analisi di segnale complesse

STRUMENTAZIONE –

Minimo rumore di fase, massima larghezza di banda e ottimo rapporto qualità prezzo nel nuovo analizzatore di Rohde & Schwarz.

L'analizzatore FSW di segnale e di spettro Rohde & Schwarz supera in termini di prestazioni RF e larghezza di banda tutti gli strumenti della medesima categoria presenti sul mercato. Per la prima volta è possibile rilevare con un solo colpo d'occhio diverse misure e analizzare le interazioni tra segnali: due caratteristiche importanti che semplificano decisamente le più complesse operazioni di misura. Il nuovo analizzatore RS FSW di fascia alta, le cui eccellenti caratteristiche tecniche derivano dall'essere stato progettato appositamente per l'impiego nei laboratori di sviluppo dei settori aerospazio, difesa e comunicazioni, è disponibile in tre modelli a copertura delle bande di frequenza da 2 Hz fino a 8 GHz, 13 GHz o 26,5 GHz.

Per segnali a banda larga
La prima caratteristica a colpire favorevolmente l'utilizzatore è il pratico touchscreen da 12,1”, la cui funzione MultiView rende possibile visualizzare contemporaneamente i risultati di diverse misurazioni. Ciò permette di eseguire le più complesse analisi di segnale e di individuare facilmente gli errori senza perdere tempo nel passare tra i vari settaggi di misura. Con un offset di portante di 10KHz, il nuovo analizzatore garantisce un rumore di fase inferiore a -137 dBc (1 Hz): ben 10 dB in meno rispetto agli strumenti ad esso paragonabili presenti attualmente sul mercato. Questa caratteristica è destinata ad essere particolarmente apprezzata da tutti coloro che sviluppano componenti RF e sistemi completi per applicazioni radar: in queste ultime, grazie al rumore di fase estremamente ridotto, sarà infatti possibile ottenere segnali più stabili. Equipaggiato con l'opzione FSW-K6, l'analizzatore è in grado di effettuare analisi complete di segnali impulsivi, come quelli tipici delle applicazioni radar. La sua larghezza di banda estesa fino a 160 MHz permette poi la misura di segnali a banda larga, e con frequenza hopping e chirp, cosa che lo rende pronto oggi a soddisfare i requisiti di futuri standard wireless come 802.11ac. Grazie al suo basso rumore intrinseco e la capacità di analizzare velocemente bande di frequenza molto estese, anche con strette larghezze di banda di risoluzione, è possibile scoprire emissioni spurie con grande rapidità.

Ideale per le comunicazioni wireless
Il FSW è lo strumento ideale per i progettisti di stazioni base e componenti per comunicazioni wireless. Questi apprezzeranno in modo particolare la larghezza di banda di demodulazione a 160 MHz e la funzione di analisi di segnali radio multi-standard. È proprio grazie alla combinazione di queste due funzioni in un singolo strumento che si rende possibile, per la prima volta, la misura simultanea di diversi standard radiomobili e wireless a frequenze diverse. Josef Wolf, direttore della divisione Spectrum Analysis, Network Analysis e EMC di Rohde & Schwarz ha dichiarato: "Queste misure sono essenziali per le stazioni base multistandard del futuro: perciò abbiamo deciso di integrare l'analizzatore radio multistandard all'interno del nostro R&S FSW. Questa caratteristica, assieme all'ampio display con touchscreen, garantisce una funzionalità unica sul mercato. FSW è quindi l'ottimo analizzatore per le future esigenze, già disponibile da oggi.”

Pubblica i tuoi commenti