Ottimismo per un futuro senza fili

Il congresso del Wireless Power Consortium (consorzio per la trasmissione di energia senza fili), che si è tenuto alla fine dell’estate a Monaco di Baviera, è stato un grande successo per Würth Elektronik eiSos. Tra le 77 imprese partecipanti vi erano grandi nomi dei settori industriale, automobilistico, medicale, e i quasi 150 partecipanti ai seminari, hanno potuto scambiarsi idee e consigli in un clima entusiastico. Il direttore tecnico della Würth Elektronik, Alexander Gerfer, come intervento principale, ha illustrato i motivi per i quali la trasmissione dell’energia con tecnologia wireless non si sia ancora affermata. È stato evidenziato come esista un mondo di applicazioni possibili oltre alla ricarica per smartphone, riscontrando l’interesse e il confronto con molti partecipanti provenienti da differenti settori di elettronica di consumo. Il vicepresidente del Wpc, Menno Treffers, ha sottolineato, ancora una volta, i grandi potenziali di queste applicazioni, ha lodato l'impegno del gruppo Würth Elektronik eiSos nel settore industriale e medicale, e ha posto l’attenzione su di un kit di valutazione da 15 W presentato da Würth Elektronik in collaborazione con il gruppo Rohm.

Pubblica i tuoi commenti