Sensore di temperatura per misure fino a 650 °C

Con l’obiettivo di andare incontro alle nuove e imminenti esigenze di mercato in fatto di trattamento e gestione del gas di scarico nel segmento automotive, TDK ha sviluppato un nuovo sensore adatto per applicazioni fino 650° C. Il nuovo design si basa sull’elevata stabilità di temperatura del materiale ceramico Perowskit, su terminali rigidi con imbottitura in argento per la saldatura, contatto a filamento e connessione di saldatura tra il chip Ntc e il terminale. I principali vantaggi in termini di competitività sono dati da design senza piombo, terminali non flessibili, metallo non pregiato e da alta risoluzione su vasta gamma. L’elemento è certificato secondo AEC-Q200, Rev. D. L’elevata resistenza è altresì provata da ulteriori test fino a 10.000 h. La nuova famiglia H560 garantisce requisiti chiave per l’integrazione nel sensore finito: adattabilità del componente inerente al coefficiente di espansione; elevata stabilità di temperatura fino a 650°C; conducibilità termica; design e materiali adatti al montaggio. TDK è in grado di fornire diverse opzioni di design, in modo da soddisfare le più svariate applicazioni e possibilità di assemblaggio.

Pubblica i tuoi commenti