Efficienza e affidabilità per applicazioni automotive

IN VETRINA –

I nuovi gate driver proposti da Fairchild permettono di realizzare convertitori di potenza a tensioni superiori per rispettare le esigenze tipiche dei veicoli ibridi ed elettrici.

I progettisti che operano in campo automotive devono affrontare le sfide legate alla realizzazione di inverter più efficienti con una più alta tensione massima e una superiore immunità al rumore, specialmente nei veicoli ibridi ed elettrici. Per risolvere questi ostacoli Fairchild Semiconductor ha sviluppato il gate driver ad alta tensione high-side FAN7171 e il gate driver ad alta tensione high e low-side FAN7190.

Gate driver ad alta tensione
Parte di una linea di gate driver ad alta tensione per applicazioni automotive, i dispositivi FAN7171 e FAN7190 sono ideali per gli invertitori di potenza e gli alimentatori Dc-Dc dei veicoli ibridi ed elettrici, gli iniettori e le valvole dei motori diesel e a gasolio, oltre che per azionare Mosfet e Igbt high-side. I dispositivi FAN7171 e FAN7190 mettono a disposizione un inverter integrato più efficiente dalle tensioni più elevate e le superiori garanzie di robustezza richieste dalle applicazioni automotive. Il dispositivo FAN7171 è un gate driver high-side monolitico in grado di azionare Mosfet e Igbt ad alta velocità funzionanti fino a +500 V, mentre il dispositivo FAN7190 può pilotare Mosfet e Igbt operanti fino a +600 V: queste caratteristiche permettono di realizzare sistemi di maggior potenza con un incremento dell'efficienza. Entrambi i dispositivi dispongono di uno stadio di uscita bufferizzato con tutti i transistor Nmos progettati per lavorare con impulsi di corrente elevata minimizzando i rischi di cross-conduction. Una superiore immunità al rumore con un Voltage Swing negativo di -9,8V a 15V VBS aumenta l'affidabilità del design e la vita utile del sistema in ambienti problematici dal punto di vista del rumore.

Qualificati per l’automotive
Qualificati secondo gli standard AEC Q100 Automotive Class 1, i dispositivi FAN7171 e FAN7190 offrono elevata integrazione e una maggior gamma di funzionalità consentendo di ridurre il numero di componenti, il costo dei materiali, lo spazio occupato su scheda, e potenzialmente anche i tempi dei cicli di progettazione. Le tecniche messe a punto da Fairchild per i processi ad alta tensione e la cancellazione del rumore di common-mode garantiscono la stabilità del funzionamento del driver high-side in presenza di rumore dv/dt. Un circuito di level-shift avanzato consente al gate driver high-side di funzionare fino a VS = -9,8V (tipico) per VBS = 15V. Un circuito Uvlo (Under Voltage Lockout) evita i malfunzionamenti quando la VBS scende sotto la soglia di tensione specificata. Entrambi i dispositivi sono prodotti in un package Sop (Small Outline Package) a 8 pin e sono conformi Rohs.

Affidabilità e disponibilità
L'esperienza maturata da Fairchild nei semiconduttori di potenza e nel packaging dei moduli, unita ad approfonditi programmi di test e simulazione e a un'elevata qualità di produzione, permettono di fornire soluzioni funzionanti in maniera affidabile anche negli ambienti automotive più complessi, incluse le applicazioni cosiddette “under-the-hood”. Grazie ai propri centri di progettazione, fabbricazione, assemblaggio e collaudo diffusi in tutto il mondo, Fairchild può soddisfare le esigenze di qualità, affidabilità e disponibilità dei produttori automobilistici a differenza di altre aziende che dipendono da fonderie di silicio o da altre fonti di approvvigionamento esterne.

Pubblica i tuoi commenti