ALL Circuits presenta i suoi servizi a electronica 2018

All Circuits plant

All Circuits, uno dei più grandi EMS francesi, parteciperà attivamente a electronica 2018, i prossimi 13-16 novembre a Monaco di Baviera (Pad. A1, stand 240). Fondata nel 2012 da un'acquisizione di AIAC della divisione EMS di SAGEMCOM, ALL Circuits è nata nello stabilimento di Meung-sur-Loire inaugurato da Valeo venti anni prima. In quei due decenni, l'impianto era stato acquisito da Jabil (nel 2002), e venduto ad AIAC nel 2009 e ribattezzato successivamente MSL Circuits.
Da quel momento alla ALL Circuits è stata affiancata la BMS Circuits di Bayona, la tunisina TIS Circuits e, più recentemente, la AC Electronics di Angers e la GDL Circuits di Guadalajara, Mexico. Nel 2015, ALL Circuits è stata acquisita da IEE, rafforzando sia le sue competenze nel settore automobilistico sia al generale offerta di mercato.
ALL Circuits è un'azienda di oltre 2.000 dipendenti con oltre 25 anni di esperienza nel settore automobilistico, dove la richiesta di affidabilità e tracciabilità è assoluta. L'attenzione a conformità, qualità e qualificazione ha aiutato l'azienda a penetrare in altri settori come querllo dei  trasporti, della medicina, delle comunicazioni, dell'IoT, dell'energia e dell'industria.

 

Uno degli EMS più avanzati del mondo


ALL Circuits rappresenta uno dei primi dieci operatori nel settore delle lavorazioni contoterzi e si mantiene stabilmente nelle prime 50 realtà a livello mondiale. Con oltre 25 linee SMT, collocate in 50.000 metri quadrati di spazio di produzione, l'azienda ha la capacità di servire clienti blue chip in tutto il mondo.
Le capacità di innovazione di ALL Circuits sono la chiave del successo aziendale. Le iniziative nel settore Industry 4.0 spingono l'azienda a configurarsi come uno dei produttori più avanzati a livello globale, con l'agilità derivante dall'avere una panoramica digitale dell'intero ecosistema di produzione.
Una volta che il prodotto e il processo sono conformi ed efficienti, ALL Circuits può operare produttivamente soddisfacendo al meglio i marchi blue-chip e le startup innovative ovunque nel mondo, grazie ai siti di produzione in Francia, in Tunisia e in Messico.

Pubblica i tuoi commenti