Knowles Precision Devices, nuovi MLCC per applicazioni medicali e militari

Conformi alle normative RoHS e realizzati con dielettrici X7R e X5R, i nuovi BME MLC di Knowles Precision Devices (marchio Novacap) ad alta capacità sono disponibili in una ampia gamma di valori da 6,8nF fino a 100μF e per la ESR estremamente bassa sono ideali per rimpiazzare condensatori elettrolitici al tantalio, senza obbligo di polarità.

Possono essere validamente utilizzati come condensatori di bypass per alimentazione, condensatori di livellamento, filtri di ingresso/uscita in convertitori DC/DC, in circuiti digitali e moduli LCD. Tutti sono disponibili con tolleranza a scelta tra ±10% e ±20% e con high reliability screening.

Le opzioni relative alla finitura dei terminali Nickel Barrier includono stagno, stagno-piombo o doratura, tutte compatibili con il processo di saldatura per rifusione.

L'opzione di doratura è particolarmente indicata per eliminare il fenomeno di crescita dello stagno, noto come whiskering. Il problema ha assunto importanti dimensioni quando, per ragioni di conformità alle prescrizioni RoHS, è stato introdotto il rivestimento in stagno puro dei terminali che dava luogo, nel tempo, ad una crescita fibrosa superficiale di stagno, probabile causa di cortocircuiti. Questo tipo di guasto può rappresentare un vero e proprio pericolo in special modo nelle applicazioni Hi-Rel, come dispositivi medici impiantabili ed in apparecchiature militari.

La placcatura in oro dei terminali di Novacap, sviluppata per saldatura in resina epossidica conduttiva o in oro-indio, consiste in un deposito di almeno 5 micro-inch di oro sulla barriera di nichel.

Pubblica i tuoi commenti