I microfoni analogici e digitali MEMS entrano nel catalogo Audio Product di CUI

Audio Group di Cui presenta una nuova serie completa di microfoni MEMS ideali per l'impiego in dispositivi portatili che, nelle dimensioni di soli 2,75 x 1,85 x 0,95 mm, sono in grado di garantire prestazioni, affidabilità e qualità audio. Come componenti compatibili con le tecniche di saldatura reflow, i microfoni MEMS offrono l'ulteriore flessibilità di prestarsi anche al montaggio superficiale, cosa che li rende adatti all'impiego in registrazione audio e acquisizione vocale in smart phone, tablet, dispositivi intelligenti domestici e indossabili.

I microfoni MEMS di CUI sono omnidirezionali e disponibili con uscita analogica o digitale in pulse density modulation (PDM), con accesso sulla superficie superiore o inferiore. Di forma rettangolare o tonda, tutti i modelli della serie CMM presentano sensibillità da -44 fino a -26 dB e rapporto segnale/disturbo da 57 fino a 65 dBA. La sensibilità alle vibrazioni è bassa come pure l'assorbimento, che non supera gli 80 μA mentre la temperatura operativa è compresa tra -40 e +105°C.

La stretta tolleranza di sensibilità (±1dB) rende la serie CMM ottima per le applicazioni in array utilizzate per il beam forming e la cancellazione del rumore. La particolare tecnologia di costruzione della camera interna contribuisce ad una prestazione più stabile e conferisce a questi microfoni al silicio una miglior protezione contro umidità e polvere.

Pubblica i tuoi commenti