Analog Devices, nuovo ADC a 12 bit e 10.25 GSPS per radio frequenza

Analog Devices annuncia un convertitore analogico-digitale (ADC) per radio frequenza (RF) con velocità e larghezza di banda di punta del settore. Il nuovo AD9213 fornisce prestazioni parametriche più elevate, una banda di Nyquist più ampia, la capacità di campionamento RF su ingresso analogico ad alte frequenze, permettendo la digitalizzazione di segnali RF fino a 7 GHz.

L’AD9213 consente la realizzazione di sistemi “software defined” di prossima generazione nei settori aerospaziale e difesa, strumentazione e comunicazioni, portando una maggiore integrazione dei sistemi, costi inferiori, assorbimenti ridotti, dimensioni, peso e potenza (SWaP) più contenuti. Inoltre, l’alta frequenza di campionamento e la post elaborazione integrata permettono un ulteriore incremento nelle prestazioni in applicazioni a banda stretta.

 

Il dispositivo aiuta i produttori del settore ETM (Electronic Test and Measurement) a creare una maggiore differenziazione di prodotto e raggiungere nuovi livelli di prestazione in applicazioni nel dominio del tempo, utilizzate per esempio in oscilloscopi digitali e strumenti per analisi spettroscopiche/chimiche.

Pubblica i tuoi commenti