Un progetto italiano vince il concorso “Change the World” di Premier Farnell

È un progetto italiano a risultare vincitore del concorso di progettazione "Change the World" di Premier Farnell. Si tratta di Bob (Baby on Board), un'incubatrice neonatale stampabile in 3D pensata per far fronte alla carenza di tecnologie medicali per i primi attimi di vita dei bambini nelle aree del mondo meno sviluppate. Lo sviluppo di questa incubatrice aiuterà i bambini che nascono con gravi malattie, riducendo la mortalità infantile. Il concorso è stato lanciato nel 2016 per stimolare progettisti di ogni età e livello di esperienza a mettere alla prova le loro idee e capacità di progettazione con una soluzione in grado di cambiare il mondo.

Pubblica i tuoi commenti