Un accordo per i 40 nm tra Infineon e Globalfoundries

PARTNERSHIP –

Al via la collaborazione tra Infineon e Globalfoundries per lo sviluppo e la produzione di di tecnologie di processo eFlash.

Infineon e Globalfoundries hanno stretto una partnership per lo sviluppo e la produzione di tecnologie di processo eFlash (embedded flash) a 40 nanometri. La collaborazione si focalizzerà sullo sviluppo di tecnologia basata sulla soluzione eFlash di Infinenon per automotive e Mcu con struttura a 40 nanometri. La produzione della prossima generazione di Mcu eFlash a 40 nm avrà luogo in diversi siti di Globalfoundries, inizialmente in Singapore e successivamente a Dresda, Germania. “La prossima generazione di microcontrollori embedded Flash con strutture di processo a 40 nm migliorerà ulteriormente la nostra forza competitiva nei mercati dell'automotive, dell'industria, delle chip card e security”, ha spiegato Arunjai Mittal, Member of the Management Board di Infineon.

Pubblica i tuoi commenti