TI presenta il nuovo amplificatore singolo ad alta precisione ISO224

Texas Instruments ha rilasciato l'ISO224, un amplificatore singolo potenziato ad alta precisione che garantisce un periodo più lungo di affidabilità, permette di superare i limiti di performance e di realizzare sistemi con un design sempre più preciso. Con prestazioni eccezionali che includono migliore non linearità, offset inferiore, errore di guadagno e stabilità della temperatura più elevata, ISO224 consente agli ingegneri di superare i limiti di prestazioni e progettare sistemi di alta precisione. Il nuovo amplificatore è realizzato per il rilevamento di tensione nell'automazione industriale, infrastrutture di rete, trasporto ferroviario e applicazioni motor drive.

Caratteristiche e vantaggi principali

Massima affidabilità: la tecnologia di isolamento capacitivo di TI consente tempi di vita più lunghi e tensioni di esercizio superiori del 50% rispetto a quanto richiesto dagli standard di isolamento, immunità ai transitori di modo comune (CMTI) fino a 80 kV / μs e funzionamento robusto su un intervallo di temperatura industriale esteso da -55°C a + 125°C.

Massime prestazioni: l'alta precisione ISO224 consente misurazioni più accurate di segnali ± 10-V, ampiamente utilizzati in applicazioni industriali con una non linearità del 25%, errore del guadagno inferiore di otto volte, deriva dello spostamento inferiore e risposta del sistema più rapida rispetto a dispositivi concorrenti simili.

Dimensioni ridotte: gli ingegneri possono ridurre lo spazio sulla scheda grazie al package di ISO224 più piccolo del 60% rispetto agli amplificatori ISO12x della generazione precedente, oltre alla sua uscita che supporta la connessione diretta a un convertitore analogico-digitale con ingresso a 5 V. ISO224 offre anche una singola alimentazione high-side con rilevamento della tensione integrato che semplifica la progettazione e la diagnostica a livello di sistema.

 

Pubblica i tuoi commenti