TI inaugura la produzione in Cina

STRATEGIE –

È di recente apertura la nuova sede di Texas Instruments in Cina in cui la società svilupperà la produzione analogica.

Texas Instruments ha comunicato di aver inaugurato il suo primo impianto di produzione con sede in Cina. Questo importante traguardo produttivo si avvicina alle esigenze della sempre crescente clientela della società a livello locale.
Situata nella zona Chengdu High-tech Zone, considerata il futuro quartier generale della tecnologia cinese ad alta definizione, TI Chengdu espanderà ulteriormente la sua capacità di produzione analogica. La Fab è una struttura completamente attrezzata per la produzione di componenti da 200 mm, ed è stata recentemente acquistata dalla compagnia Cension Semiconductor Manufacturing. Questo impianto comprende un edificio operativo di 120.000 mq in grado di fatturare entrate per più di un miliardo di dollari, e un edificio di 134.000 mq, riservati alle esigenze della futura produzione.

Pubblica i tuoi commenti