ST guida l’automobile a energia solare

AZIENDE –

I controllori a 32 bit di STMicroelectronics sono stati scelti per controllare i sistemi elettronici di un’automobile a energia solare.

I controllori a 32 bit di grande successo della STMicroelectronics sono stati scelti per controllare i sistemi elettrici ed elettronici dell'automobile a energia solare dell'Università di Stanford. Il veicolo, un concentrato di tecnologie allo stato dell'arte, ha debuttato con successo quest'anno alla World Solar Challenge, una gara per veicoli solari che ha attraversato l'Australia dal 16 al 21 ottobre 2011. L'automobile solare Xenith, progettata e costruita da studenti di Stanford, è stata uno dei circa 40 veicoli che si sono affrontati in una gara di 3.000 km, da Darwin ad Adelaide. Il sistema elettrico dell'automobile si basa sulla tecnologia del microcontrollore a 32 bit STM32 della STMicroelectronics, che ne gestisce tutti gli elementi: dalla conversione dell'energia solare al controllo della velocità di marcia, dal sistema di visualizzazione installato sul casco al controllo dell'accelerazione dell'automobile.

Pubblica i tuoi commenti