Soluzioni Texas Instruments per l’automazione

Texas Instruments è una delle aziende protagoniste di SPS IPC Drives, la fiera di riferimento in Europa per l’automazione, che è si è aperta ieri a Norimberga e si concluderà domani. Molte le soluzioni proposte da Texas Instruments al mercato. Tra queste:
• il primo System-on-Chip per il controllo di azionamenti industriali che supporta sensori di posizione digitali e analogici. La prima soluzione a bordo chip che supporta sensori di posizione sia analogici sia digitali. I nuovi microcontrollori TMS320F28379D e TMS320F28379S ampliano la famiglia di Mcu C2000 Delfino di TI e, insieme alla tecnologia DesignDRIVE Position Manager, consentono di interfacciarsi facilmente con i sensori di posizione;
• un nuovo dispositivo per la piattaforma a potenza ultrabassa SimpleLink, studiata per implementare facilmente la connettività a lungo raggio con consumi bassissimi in progetti Internet of Things;
• i livelli fisici Gigabit Ethernet industriali con la latenza più bassa e la carica elettrostatica massima più alta del settore. La nuova famiglia di sei dispositivi consente ai progettisti di portare le funzionalità in tempo reale per l’Internet of Things industriale nei sistemi di automazione di fabbrica, negli azionamenti motori e nelle apparecchiature di misura e controllo.

Pubblica i tuoi commenti