Siemens trova l’accordo per l’acquisizione di Mentor Graphics

Grazie a una cifra di 4,5 miliardi di dollari, Siemens ha trovato l'accordo per l’acquisizione di Mentor Graphics, il famoso produttore a stelle e strisce di programmi per la progettazione di semiconduttori. Questa operazione permette all'azienda tedesca di ampliare la proposta di software industriali e di scrivere un nuovo capitolo all'interno del programma “Vision 2020”, concepito per gestire al meglio il processo di digitalizzazione in corso.
Questa acquisizione rientra nel progetto Vision 2020 e ci consentirà di porci come un punto di riferimento nella nuova era industriale. Si tratta di un'operazione perfetta per espandere ancora di più la nostra leadership digitale”, ha sottolineato Joe Kaeser, presidente e Ceo di Siemens. “Andremo a integrare la nostra forte offerta nella meccanica e nel software, con il design, il test e la simulazione di impianti elettrici ed elettronici”, ha aggiunto Klaus Helmrich, membro del Consiglio di Gestione di Siemens, rimarcando i vantaggi tecnologici derivanti dall'acquisizione. Per Mentor, invece, Siemens rappresenta il partner ideale per godere di quella stabilità finanziaria, risorse e investimenti necessari per continuare a innovare.

Pubblica i tuoi commenti