Sempre più V2V nell’automotive

MERCATO AUTOMOTIVE –

Nelle nuove auto, la diffusione della tecnologia V2V dovrebbe aumentare dal 10,9% previsto per il 2018 al 69%, entro il 2027.

Nelle nuove auto, la diffusione della tecnologia V2V a livello globale dovrebbe aumentare dal 10,9% previsto per il 2018 al 69%, entro il 2027. Come commentato dal vice presidente e direttore di ABI Research, Dominique Bonte, “l'alto grado di interesse nella guida automatica all'interno del settore dell'automotive fa decisamente della tecnologia V2X, e delle applicazioni correlate, un componente dei sistemi per le auto senza guidatore. Tuttavia, alcuni Oem stanno affermando che delle forme di guida semi-automatica possono essere ottenute grazie al semplice uso dei sensori Adas all'interno dei veicoli, e ciò sta a confermare l'ossessione, tipica dell'industria automotive, di mantenere pieno controllo sull'esperienza di guida”.

Pubblica i tuoi commenti