Qualche segno di speranza

MERCATO MEMORIE –

Nell’ultimo trimestre de

Nell’ultimo trimestre del 2008, il mercato globale delle memorie ha assistito a un calo da record, pari al 32%, mentre nei primi tre mesi del 2009 il settore ha perso un ulteriore 11%, generando uno stato piuttosto allarmante in tutta l’industria della tecnologia. Ciononostante, grazie a un lieve miglioramento delle condizioni del mercato, Databeans stima che i trimestri successivi possano portare nuovamente in crescita il mercato delle memorie. A motivo di un aumento nelle vendite di apparecchi consumer - e soprattutto di Pc contenenti il nuovo sistema operativo di Microsoft, Windows 7 - il secondo trimestre dovrebbe infatti segnare l’inizio della ripresa: con uno sviluppo del 6%, si dovrebbe passare dai 7,6 miliardi di dollari del primo trimestre a un valore di 8 miliardi. Tale andamento dovrebbe poi consolidarsi nei successivi cinque trimestri, arrivando a portare il mercato a 12,5 miliardi, entro il terzo trimestre dell’anno prossimo.

Pubblica i tuoi commenti