Prestazioni superiori e calcolo in tempo reale

La nuova famiglia di processori Sitara AM437x di Texas Instruments supporta protocolli industriali per automazione e azionamenti industriali e offre nuove funzionalità come la doppia telecamera per terminali di raccolta dati con scansione di codici a barre. Aiutando i clienti a differenziare i loro progetti, i processori AM437x consentono l’elaborazione in tempo reale con le attuali unità di programmazione in tempo reale quad-core. La Pru sgrava il processore Arm dai calcoli in tempo reale a beneficio della gestione di compiti deterministici come il controllo dei motori ed è sufficientemente robusta per gestire funzionalità complesse come molteplici protocolli fieldbus industriali. Le prestazioni elevate del processore Arm Cortex-A9 integrate con le periferiche e le Pru consentono di sviluppare applicazioni di automazione di fabbrica, controllori a logica programmabile, gateway per domotica e Internet of Things, interfacce uomo-macchina e altro ancora.

Le caratteristiche dei processori Sitara AM437x
Grazie al potente core Arm Cortex-A9 a 1 GHz e ad altri sottosistemi, questo SoC offre prestazioni di sistema fino al 40% superiori rispetto alla precedente generazione Sitara. Inoltre, la periferica di connettività Pru-Icss (Industrial Communications SubSystem) di nuova generazione rende disponibili diversi protocolli industriali fra cui EtherCat, EtherNet/IP, Profibus, Profinet-RT/IRT, Powerlink, Sercos III, Iec61850, oltre a protocolli di retroazione motore come EnDat o interfacce per sensori e attuatori come BiSS. Il coprocessore Pru quad-core a bordo offre elaborazioni deterministica in tempo reale, accesso diretto agli I/O e bassissima latenza. Infine, il sistema integra una serie di nuove opzioni per periferiche pensate per specifiche applicazioni:
- switch Ethernet 1 Gb a doppia porta per la connessione in rete;
- due porte parallele per telecamere per applicazioni come la scansione di codici a barre;
- due convertitori Adc indipendenti a otto canali con velocità fino a 867ksps per controllo di servomotori, campionamento audio e monitoraggio di sensori;
- unità avanzata a virgola mobile vettoriale per controllo di motori e algoritmi audio;
- Adc sigma-delta a 9 canali con filtro Sinc3 per maggiore precisione nel rilevamento della corrente, funzionalità molto richiesta nell’ambito degli azionamenti industriali.

Integrazione estesa e nuove periferiche
Oltre all’ampliamento della gamma per aumentare le prestazioni offerte dal core Arm-Cortex-A9, i processori Sitara AM437x contengono anche 512 kB di memoria a bordo, un acceleratore grafico 3D PowerVR SGX e un sottosistema di visualizzazione con funzionalità di conversione dello spazio colore, sovrapposizione, ridimensionamento e altro ancora. Sfruttando questa integrazione e offrendo ai clienti la possibilità di utilizzare progetti flessibili di alimentazione discreta, i processori Sitara AM437x semplificano la sequenza di alimentazione. Inoltre, il circuito di gestione dell’alimentazione TPS65218 mette a disposizione convertitori cc/cc ad alta efficienza con percorso di alimentazione integrato e altri vantaggi fra cui supervisione integrata della tensione ad alta precisione e modalità di alimentazione a regime minimo per ridurre i consumi del 70%. Questa soluzione è studiata per sistemi alimentati con batteria a bottone di bassa capacità che devono superare i cinque anni di vita a scaffale. La disponibilità di un’interfaccia seriale periferica quadrupla consente l’esecuzione di codice direttamente dalla memoria del dispositivo, cosicché il sistema può girare direttamente da una memoria flash Nor a basso costo.

Solida offerta hardware e software
Lo sviluppo di applicazioni sui processori Sitara AM437x è agevolato da una serie di piattaforme software, che comprendono un kit di sviluppo software Linux mainline stabile gratuito, diverse piattaforme hardware e strumenti di sviluppo per supportare l’attività di debugging. Il modulo di valutazione generico per i processori Sitara AM437x semplifica lo sviluppo di un’ampia gamma di applicazioni, fra cui Hmi, terminali dati portatili, monitoraggio di risorse, monitoraggio di pazienti, misura e collaudo, e altro ancora. Il modulo di valutazione comprende anche uno schermo Lcd touch capacitivo da 7” e un connettore per il collegamento ai moduli di connettività combo WiLink™ 8 di TI. I moduli WiLink 8 comprendono driver software integrati e testati con il Sdk Linux standard.

Pubblica i tuoi commenti