Più mercato per le foundry di semiconduttori

MERCATO SEMICONDUTTORI –

Secondo una recente stima di IHS iSuppli le prospettive per i fornitori foundry pure-play sono eccellenti.

A causa dell'aumento del contenuto elettronico nei tablet e negli smartphone e nei Pc Ultrabook, stando alle stime stilate da uno studio di IHS iSuppli, il fatturato globale dei fornitori di semiconduttori foundry di tipo pure-play dovrebbe salire a 29,6 miliardi di dollari, con un buon 12% in più rispetto ai 26,5 miliardi del 2011. Questo risultato, che si è iniziato a intravvedere con l'aumento della domanda verso la fine del primo trimestre dell'anno, equivale a circa il triplo di quello atteso invece per l'industria complessiva dei chip, e dovrebbe ottenersi grazie soprattutto al contributo del terzo trimestre.

Pubblica i tuoi commenti