Parte il nuovo gruppo Fraunhofer su Ricerca e Innovazione

Per supportare al meglio il sistema economico tedesco nella sfida dell’innovazione digitale, dall’inizio di luglio è attivo il Fraunhofer Group for Innovation Research, con un focus sia sulle tematiche socio-economiche sia su quelle prettamente tecnologiche. In questa fase iniziale, il Fraunhofer Group for Innovation Research comprende quattro istituti di ricerca con oltre 500 dipendenti: l’Istituto Fraunhofer di Ingegneria Industriale IAO di Stoccarda, il Centro di Gestione Internazionale Fraunhofer e l’Economia dell’Informazione IMW di Leipzig, L’Istituto Fraunhofer per l’analisi del trend tecnologico INT a Euskirchen e l’Istituto Fraunhofer per la Ricerca di Sistemi e Innovazione ISI a Karlsruhe. Il nuovo Gruppo sarà immediatamente impegnato a supportare il Research Fab Microelectronics Germany, istituito dal Ministero federale tedesco dell’Istruzione e della Ricerca: il progetto ha fornito attrezzature e sistemi dal valore di 350 milioni di euro a otto istituti Fraunhofer e due Leibniz.

Pubblica i tuoi commenti