Memorie Flash per applicazioni indossabili

Fornitore di dispositivi di memoria non-volatile Macronix ha recentemente introdotto la nuova famiglia di prodotti flash Nor MX25R. I dispositivi di questa famiglia sono specificatamente destinati ad applicazioni indossabili di prossima generazione e all’Internet delle Cose. La famiglia di prodotti MX25R offre un modo di funzionamento ultra-low-power ed è disponibile con densità che vanno da 512 Kb fino a 512 Mb (64MB). Il consumo di energia dei prodotti della famiglia MX25R è del 60% inferiore rispetto alle soluzioni tradizionali, con un ampio range di Vcc da 1,7 a 3,6 V in grado di soddisfare le esigenze di applicazioni indossabili e IoT alimentate a batteria. La nuova famiglia si inserisce all'interno del portafoglio di prodotti flash Nor Macronix che vanno da 512Kb a 1 Gb.

Memoria Serial Flash Nor per applicazioni indossabili
La famiglia di prodotti MX25R di Macronix è pensata specificamente per prodotti consumer di prossima generazione. I prodotti MX25R supportano il layout standard a otto pin dell'interfaccia di memoria Nor flash seriale. Grazie alle dimensioni del chip molto compatte, sono disponibili soluzioni package di dimensioni molto ridotte come il package Uson (Ultra Thin Small Outline), Wson (Wide Small Outline), Wlcsp (Wafer Level Chip Scale Package) oltre alla soluzione Kgd (Known Good Die o bare die) per SiP (System in Package). Le prospettive di mercato per le applicazioni wearable (nelle loro prime incarnazioni commercializzate come braccialetti o orologi intelligenti dotati di funzione di localizzazione dedicati al fitness) sono un promettente sotto-segmento della categoria Internet-Of-things legata a sistemi e servizi. Secondo una nuova ricerca della statunitense Idc, sistemi e servizi dell'Internet of things promettono un potenziale tasso di crescita annuale composto del 78,4% e del 45 % fino al 2019 per i sistemi wearables. Entro il 2019 le vendite annuali di prodotti wearables sono stimate superare i 126 milioni di unità. Questa dinamica di mercato ha incoraggiato Macronix a sviluppare soluzioni di prodotto innovative per questo tipo di applicazioni e a espandere ulteriormente la propria posizione di leader come fornitore di dispositivi di memoria non volatile. "I fattori chiave per una rapida popolarità dei prodotti wearable consistono nell’ offrire un bassissimo consumo energetico e una dimensione molto ridotta", afferma Min-Cheng Lin, Vice Direttore Segment Marketing di Macronix. "La prossima generazione di dispositivi di memoria progredirà nelle seguenti direzioni: interfacce standardizzate facilitando le transazioni dei dati, fattori di forma più piccoli e sottili e una progettazione rivolta a ottimizzare l’alimentazione e il consumo di energia ".

Internet of Things e Wearables
Giudicando dalla presenza dominante dell’Internet of things al Consumer Electronics Show di Las Vegas, esso costituisce la prospettiva concreta di una wide-area network tra le persone nel mondo reale. In questa prospettiva, l’internet delle cose diventa l’elemento pilota nella costruzione di una rete globale, verso la convergenza di piattaforme, sistemi operativi, protocolli e sicurezza. Questo processo riguarda le applicazioni consumer ma anche la sua controparte industriale nella veste di Industry 4.0. Macronix intravede una moltitudine di potenziali segmenti di mercato legati ai dispositivi e sistemi IoT: servizi cloud e data centers, gateway per la telefonia mobile, la connettività automotive, home media, e una miriade di nodi IoT consumer-oriented, sotto forma di dispositive e terminali ultra-compatti, sensori abilitati per l'acquisizione dei dati e la trasmissione wireless su brevi distanze ai relativi concentratori dedicati o a smartphones e tablet. Dal punto di vista di mercato i prodotti indossabili sono certamente i più interessanti, in quanto riguardano i mercati di largo consumo e quindi con alti volume. Questo interesse è chiaramente visibile anche osservando il numero dei fornitori di semiconduttori focalizzati su sistemi wearable e sistemi intelligenti di home-automation. Tra loro ci sono STMicroelectronics, Nxp, Freescale, Qualcomm, TI, Sony, Intel, Infineon e altri. Naturalmente, anche Arm è fortemente impegnata a soddisfare le esigenze di queste applicazioni. Altri segmenti di mercato che offrono buone prospettive ed elevati volumi di vendita nel medio termine sono: illuminazione intelligente, contatori intelligenti, oltre a sistemi di sicurezza domestica e di domotica includendo termostati elettronici e relativi centralizzatori. Questi segmenti in genere hanno esigenze superiori riguardo alla qualità e longevità del prodotto e il numero di potenziali fornitori di componentistica si reduce. Macronix è in grado di offrire gli elevati standard di qualità e servizio richiesti da questo tipo di applicazioni nonché offrire specifiche caratteristiche di prodotto ottimizzate sul lato del consumo energetico in stand-by. I dispositivi indossabili richiedono un partizionamento del sistema pragmatico. Tali dispositivi, per definizione, sono piccoli sistemi di dati da indossare, legati al corpo umano; sono indossabili, a differenza di telefoni intelligenti e sistemi multimediali, e non richiedono spazi di memoria dati di grandi dimensioni poiche’ si collegano poi in modalità wireless con le loro stazioni base dedicate a cui trasferiranno i dati stessi. D’altra parte alcune applicazioni wearable hanno necessità di elaborazione e quindi di memorizzare un’elevata quantità di codice. Talvolta, quando un aggiornamento di software over-the-air è richiesto, è necessario riservare uno spazio di memoria addizionale che conterrà il nuovo software prima dell’update.

Architetture Nor Flash ottimizzate
La nuova famiglia di prodotti Nor seriale di Macronix MX25R è stata specificamente progettata e predisposta per i requisiti di prestazioni dei dispositivi indossabili - cioè, ottimizzando tutte le strutture ed eliminando le funzioni non essenziali. Sono state ottimizzate le dimensioni del chip e del consumo energetico, pur mantenendo la possibilità per i progettisti di configurare il dispositivo per ottenere alte prestazioni, quando richiesto, a fronte di un maggiore consumo. Nel modo di funzionamento deep-power down i dispositivi MX25R offrono un’estrema riduzione del consumo, con un risparmio di oltre il 90 per cento rispetto alle soluzioni tradizionali. Per quanto riguarda la corrente in modo attivo, il dispositivo Macronix MX25R – ICC pari a 4 e 8 mA di picco - si trova all'estremità inferiore della gamma disponibile sul mercato. La corrente attiva del dispositivo MX25R è, infatti, 70% inferiore rispetto alle soluzioni tradizionali. Per quanto riguarda l’interfaccia del dispositivo di memoria con il sistema, MX25R è compatibile con il ben noto e ampiamente utilizzato standard seriale Nor Flash; questa caratteristica elimina eventuali sforzi di sviluppo aggiuntivi sul lato dell'utente e accelera il time-to-market. Un altro pregio di MX25R è il range esteso di alimentazione e il suo funzionamento con tensione di alimentazione da 1,7 a 3,6 V. Quindi la nuova serie MX25R non solo consuma meno energia durante il funzionamento Normale, ma consente anche di progettare il sistema in modo da funzionare su tutta la gamma di Vcc di batteria, eliminando così la necessità di regolatori esterni. Applicazioni basate su MX25R continuano a funzionare anche quando la capacità residua della batteria scende sotto il limite tradizionale di 2,7 V estendendo ulteriormente la durata della batteria fino al 50%. Macronix attualmente offre la più ampia selezione di densità di memoria per prodotti di memoria flash Nor seriali e prestazioni su misura per il sotto-segmento IoT /wearable con densità che vanno da 512 Kbit a 512 Mbit.

Pubblica i tuoi commenti