Livingston supporta anche Africa e Medio Oriente

STRUMENTAZIONE –

Per poter raggiungere i mercati africani e del Medio Oriente, Livingston offrirà EXFO, Anristu, Tektronix, Aeroflex, Fluke, JDSU e Spirent per il noleggio, oltre a un’ampia gamma di attrezzature usate.

Livingston ha annunciato la creazione di nuove attività per affrontare le esigenze dei clienti in Medio Oriente e in Africa. La società offrirà EXFO, Anristu, Tektronix, Aeroflex, Fluke, JDSU e Spirent per il noleggio, oltre a un'ampia gamma di attrezzature usate. “Poiché in quei mercati vi sono sempre più infrastrutture avanzate di telecomunicazioni in fase di implementazione con le relative attività di test in aumento”, ha spiegato Basel Shubair, Managing Director della Business Unit Middle East & Africa di Livingston, “ci sono evidenti opportunità di business per noi. Gli operatori telecom hanno infatti sempre più bisogno di strumenti di test per implementare in questi Paesi reti ad alta capacità e espandere la loro copertura”.

Pubblica i tuoi commenti