Led al secondo posto negli optoelettronici

MERCATO LED –

Nel 2008, i Led hanno rapprese

Nel 2008, i Led hanno rappresentato, all'interno dell'industria dei dispositivi optoelettronici, una quota pari al 25% del fatturato complessivo, il quale è stato valutato per 18,7 miliardi di dollari; pertanto, entro questo contesto, tale segmento produttivo si è attestato al secondo posto, dietro soltanto ai sensori di immagine. I Led, infatti, presentano diversi vantaggi rispetto agli altri dispositivi elettronici luminosi, inclusa una più alta efficienza energetica, che consente loro di emettere maggiore luce per numero di watt. Rispetto ai bulbi a incandescenza, inoltre, hanno un più basso tasso di rottura, il che significa che perdono gradualmente luminosità nell'arco di un lungo periodo, piuttosto che fulminarsi improvvisamente. Infine, oltre a una maggiore durata, presentano un minor grado di tossicità e dimensioni più ridotte; caratteristica, quest'ultima, che permette ai Led di essere integrati più facilmente entro le schede.

Pubblica i tuoi commenti