Imec e Panasonic unite per la ricerca

ACCORDI –

Il centro di ricerca nanoelett

Il centro di ricerca nanoelettronica Imec e Panasonic hanno siglato un contratto di collaborazione per la ricerca di tecnologie avanzate nel settore dei semiconduttori, del networking, del wireless e del biomedicale. Le ricerche saranno condotte a Leuven, in Belgio, e presso l'unità di ricerca Imec di Eindhoven, in Olanda. Già dal 2004 Panasonic e Imec condividono la stessa piattaforma di ricerca relativa alle più avanzate tecnologie di processo nel campo dei semiconduttori. La prima produzione in massa di system-on-chip con processi da 65 e 45 nm, come gli "UniPhier" della Panasonic, è uno dei risultati di questa intesa. Con oggi prende il via un ampio programma di ricerca che investe gran parte delle aree di interesse di Imec, estendendo l'obiettivo della collaborazione non solo alla tecnologia di processo, ma anche agli ambiti applicativi dei semiconduttori, quali sistemi wireless a basso consumo per monitoraggio in campo medico e biosensori di ultima generazione.

Pubblica i tuoi commenti