Il successo di Sps/Ipc/Drives Italia

FIERE –

Soluzioni applicative concrete sono state proposte ai visitatori della fiera Sps/Ipc/Drives Italia svoltasi a Parma.

È andata proprio come ci si attendeva. Sps/Ipc/Drives Italia si è confermato un appuntamento ad alto valore tecnologico e formativo grazie al ricco programma di convegni, forum e seminari che, dal 24 al 26 maggio presso la fiera di Parma, hanno offerto ai visitatori soluzioni applicative concrete. Notevole il favore riscosso dalle aziende del mondo dell'automazione industriale. La caratteristica che ha colpito maggiormente è stata la qualità delle società coinvolte. Come sottolinea Donald Wich, Amministratore delegato di Messe Frankfurt Italia: "Gli espositori hanno creduto nel formato innovativo della manifestazione, che si prospetta come un'occasione di lavoro congiunto di aziende, tecnici e operatori e che, attraverso la formula Fiera & Congresso, ha proposto un nuovo modo di concepire e vivere questo tipo di evento. Alcune delle aziende presenti, da anni non partecipavano a fiere nazionali. Il fatto che abbiano scelto di esporre a Sps/Ipc/Drives Italia è una dimostrazione del valore di questa manifestazione".

Pubblica i tuoi commenti