Il più piccolo convertitore di potenza del settore

CONVERTITORI –

Con Simple Switcher da 10-A Texas Instruments propone il più piccolo convertitore di potenza del settore: i moduli CC/CC offrono un’efficienza massima superiore al 95%.

Texas Instruments ha arricchito la famiglia Simple Switcher con tre
nuovi moduli per la gestione di potenza, fra i quali il modello da 10-A LMZ31710 che offre la massima efficienza nel formato più piccolo del settore,
fino al 50% più compatto rispetto a soluzioni equivalenti.
Questi moduli di facile impiego favoriscono applicazioni ad alta densità di
potenza nei settori più svariati, dall'industria alle infrastrutture di
comunicazione, dal medicale alla misura e collaudo.
Abbinati allo
strumento di progettazione online
WEBENCH della stessa TI, già vincitore di numerosi premi
ed awards, i moduli semplificano la conversione CC/CC e accelerano il processo
di progettazione.


 


Le soluzioni di potenza
integrate
LMZ31710 (10-A), LMZ31707 (7-A) e LMZ31704 (4-A) uniscono
un convertitore CC/CC con MOSFET di potenza, un induttore schermato e moduli
passivi in un package QFN sottile, offrendo una soluzione completa per la
gestione di potenza con soli tre componenti esterni.
Questi moduli sommano l'efficienza di un
regolatore sincrono a commutazione, superiore al 95 percento, con la semplicità
di un regolatore lineare, eliminando nel contempo i problemi di compensazione
del loop, selezione dell'induttore e complessità del layout.
Ogni dispositivo è compatibile pin-to-pin ed è
provvisto di pin con funzioni di Enable e Soft-Start, oltre alla condivisione
di corrente per una facile scalabilità da 4 A a 60 A.


 


I prodotti si aggiungono
alla gamma di 50 moduli Simple Switcher che comprende i modelli 3-A
LMZ14203 e 2.5-A LMZ35003 per
applicazioni con un ampio intervallo di tensione in ingresso.

Pubblica i tuoi commenti