Il futuro della comunicazione secondo F&S

MERCATO COMUNICAZIONE –

Secondo Frost & Sullivan il futuro è nelle comunicazioni end-to-end basate su IP.

Il futuro è nelle comunicazioni end-to-end basate su IP, secondo Frost & Sullivan. Si prevede che il mercato globale dei gateway multimediali e Session Border Controller aziendali toccherà i 2,54 miliardi di dollari nel 2019, in sensibile crescita rispetto agli 1,98 miliardi di dollari del 2012. “I gateway multimediali continueranno ad avere un ruolo di primo piano fintanto che le aziende dovranno supportare le piattaforme e le apparecchiature di comunicazione legacy”, spiega Michael Brandenburg, analista per il settore ICT di Frost & Sullivan. “Nel frattempo, la diffusione dei controller E-SBC all'interno delle aziende aumenterà, per integrare e proteggere la prossima generazione di servizi e piattaforme di comunicazione integrata”.

Pubblica i tuoi commenti