I sensori crescono con l’elettronica indossabile

L’elettronica indossabile porta nuove opportunità per i sensori, dopo smartphone e tablet. Secondo Frost & Sullivan, le piattaforme di sensori, piuttosto che i componenti, saranno un fattore chiave per la commercializzazione dei dispositivi indossabili. La ricerca Wearable Electronics Enabled by Sensors, rileva che il mercato dei sensori ha prodotto entrate per 108 milioni di dollari nel 2014 e stima che questa cifra raggiungerà quota 800 milioni di dollari nel 2020. Il panorama dei sensori per i dispositivi indossabili guadagnerà una nuova dimensione grazie all’ingresso di giganti del software e dell’hardware quali Google, Apple, Samsung e Intel.

Pubblica i tuoi commenti