Driver per display, segmento in ascesa

MERCATO DRIVER –

I driver per display apparteng

I driver per display appartengono alla categoria più generale dei semiconduttori logici, che include a sua volta i sottogruppi dei Pld, così come dei chip per i settori delle comunicazioni, dell'industriale, del consumer, dei computer, dell'automotive e, infine, altri chip di tipologia più generica. Nel 2008, l'industria dei semiconduttori logici ha fatturato un totale di 76,4 miliardi di dollari, imponendosi come uno dei settori con maggior margine di guadagno, soprattutto a motivo dell'ingente domanda. All'interno di questo mercato, il segmento dei driver per display ha contato per il 10%, classificandosi come quinto in ordine di ampiezza; e benché si tratti di un'area ancora relativamente ridotta, sembra che continuerà a confermarsi come una tra quelle a più forte sviluppo, grazie soprattutto al persistente aumento delle vendite, in unità, di prodotti quali cellulari, televisori con schermo a cristalli liquidi e computer portatili, e anche a motivo del passaggio avvenuto, in molti dispositivi portatili, dai display a Lcd passivi di tipo Stn agli attivi di tipo Tft.

Pubblica i tuoi commenti