Dialog più forte nell’IoT con Silego

Dialog ha siglato un accordo definitivo per l'acquisizione di Silego Technology, nome di punta nell'ambito degli Ic a segnale misto configurabili, con un pagamento in contanti di 276 milioni di dollari. Con quartiere generale a Santa Clara, California, Silego conta all'incirca 235 dipendenti in tutto il mondo ed è un pioniere nel mercato Cmic (Configurable Mixed-Signal Ic) che integra componenti analogici, logici e discreti su un singolo chip. L'interfaccia software intuitiva permette ai clienti di configurare con semplicità le diverse funzioni e di realizzare un prototipo Ic custom nel giro di poche ore giovandosi di una grande flessibilità a livello di progettazione. Questa tecnologia consente agli Oem di semplificare la supply chain e di accelerare il time-to-market. Le soluzioni di Silego sono utilizzate in un numero crescente di nuove applicazioni, con più di 3 miliardi di prodotti venduti. L'operazione permette a Dialog di rafforzare la presenza nei mercati IoT, computing e automotive.

Pubblica i tuoi commenti