Connessione di qualità

INTERCONNESSIONE –

Lemo è sinonimo di professionalità e qualità, così come i suoi connettori, disponibili in 50 diverse combinazioni, utilizzati nelle applicazioni più impegnative.

Lemo produce connettori elettrici, elettronici e per fibra ottica dal 1946, fornendo applicazioni in diversi mercati: automazione industriale, robotica, misure e controlli, broadcasting, telecomunicazioni, militare e biotecnologie sono alcuni esempi di comparti produttivi dove vengono utilizzati i connettori Lemo, spesso in applicazioni elettromeccaniche, elettroniche e trasmissione dati/video particolarmente impegnative, dove l'affidabilità e la qualità Lemo sono imprescindibili. Naturalmente anche le famiglie di connettori più comuni beneficiano di questa fede aziendale che è sempre apprezzata; un vantaggio in più per il cliente. Le serie di connettori disponibili spaziano dalla tipologia unipolare alla multipolare, coassiale, triassiale, quadriassiale, alto voltaggio e corrente, fibre ottiche, termocoppie, fluidi, ibridi per trasmissioni video e altro ancora. Se ciò non bastasse il cliente può ancora contare su una progettazione apposita della connessione in base alle proprie specifiche esigenze. Tutto con una qualità, affidabilità, robustezza e un design senza pari. La grande qualità dei connettori Lemo e il famoso sistema di aggancio denominato Push - Pull originale Lemo sono ormai proverbiali in tutto il mondo dove Lemo e le sue consociate Redel e Coelver, forniscono prodotti a più di centomila clienti in 80 Paesi. Lemo ha 40 filiali e organizzazioni di vendita in tutto il mondo che offrono più di 50 mila combinazioni di connettori e la vasta gamma di connettori Lemo garantisce una scelta ampia da parte del cliente che può così adottare la soluzione più aderente alla propria specifica applicazione. Anche il servizio Lemo è basato sulla qualità, Lemo in Italia è a Milano e i tecnici sono sempre a disposizione per rispondere ad ogni necessità di connessione dei clienti, suggerire soluzioni, fornire disegni e campioni dei connettori.

Il sistema Push & Pull
Il sistema di aggancio e sgancio automatico permette la connessione con una semplice pressione. Ideale per operare in ambienti ostili, è veloce, facile e intuitivo, permette una connessione sicura e facile. La disconnessione elettrica avviene facendo scorrere il manicotto esterno rispetto a quello interno e non può avvenire tirando il cavo. Il meccanismo di sgancio veloce è uno standard Lemo. Sono disponibili, in opzione, lo sgancio a strappo e lo sgancio assistito da cavetto metallico.

Uno sguardo ai connettori
Le serie B, S, K e E comprendono connettori Push-Pull standard, multipolari da 2 a 64 contatti, termocoppie, alta tensione, fibra ottica, per fluidi e misti. Sono disponibili in 8 taglie e in più di 60 modelli. La Serie K e E, in particolare, sono stagne IP68/66 secondo la normativa Cei 60529. I connettori coassiali come quelli della serie 00, sono invece ideali per applicazioni di misura, per sistemi di controllo e di ricerca nucleare (normativa Nim-Camac CD/N 549) e sono disponibili in più di 40 diversi modelli. Le serie F, M e H (ermafrodite) a bloccaggio Push-Pull o a vite con corpo
in lega d'alluminio di colore antracite sono particolarmente indicati per gli ambienti ostili e si caratterizzano per l'alta resistenza alle vibrazioni e agli idrocarburi. Sono disponibili in più di 20 modelli, da 2 a 114 contatti. Infine la serie plastica Redel P é disponibile in tre taglie: 1P, 2P e 3P. Il corpo del connettore è in plastica ed è realizzato in una vasta scelta di colori. Sono disponibili in configurazioni da 2 a 32 contatti, bassa tensione, coassiali, misti e per fluidi.

Pubblica i tuoi commenti