Conformità agli standard Emc e di sicurezza

Knowles Precision Devices offre un vasto catalogo di componenti Emi a marchio Syfer dedicati all'impiego in apparecchiature mediche impiantabili, aerospaziali, industriali e al settore automotive e delle telecomunicazioni. Knowles prosegue nel proprio impegno migliorando le serie di prodotti già esistenti, realizzando nuovi dispositivi e sperimentando materiali sempre più avanzati, come dielettrici senza piombo. Ad esempio, alle famiglie Syfer E01 ed E07 di filtri "C" Mlcc passanti sono state ora estese le tensioni di lavoro da 25 Vdc a 200 Vdc che, in certi casi, raggiungono anche 500 Vdc, allargando così il mercato per questi dispositivi. Tali filtri Emi a 3 terminali per montaggio superficiale sono stati realizzati per offrire valori di induttanza più bassi rispetto ai convenzionali Mlcc nell'impiego su linee di segnale. Mentre il segnale filtrato passa attraverso gli elettrodi interni del chip, il rumore viene deviato verso i contatti laterali di ground, con un percorso di trasmissione ridotto al minimo. Sono disponibili in dielettrici C0G/NP0 & X7R, nelle dimensioni del case da 0805 a 1812 con correnti da 30 0mA a 3A e tensioni da 25Vdc a 200Vdc (in alcune dimensioni fino a 500 Vdc). Particolarmente adatta a rimpiazzare i convenzionali array di filtri in dispositivi medici impiantabili è la serie Syfer E03 (X2Y): disponibili in dimensioni da 0805 a 2220, sono dispositivi passivi integrati con funzione di condensatori in modo comune e differenziale in un singolo chip Mlcc. C0G e X7R sono le opzioni per il dielettrico: la seconda anche con terminali FlexiCap di Knowles, fortemente consigliati per nuovi progetti. Ideale per linee di segnale e di alimentazione con alte prestazioni di filtraggio Emi è la serie di filtri pi-greco per montaggio superficiale Syfer SBSP. Nell'unico formato dimensionale 1206 questi componenti offrono una insuperabile combinazione di prestazioni e dimensioni e sono raccomandabili per l'impiego non solo in apparecchiature elettroniche telecom, industriali e di potenza ma, grazie al range di temperatura operativa da -55°C a +125°C, anche in applicazioni miltari e aerospaziali. Disponibili in dielettrico X7R e C0G hanno capacità da 22 pF a 150 nF, corrente di 1 A, tensioni fino a 100 Vdc e terminali FlexiCap con finitura in stagno e stagno/piombo.

Pubblica i tuoi commenti