Chip: con Pc e cellulari il 2009 non è poi stato così male

MERCATO SEMICONDUTTORI –

Nel corso del 2009 Pc e cellulari hanno garantito un notevole contributo alle vendite totali di chip.

Durante il biennio appena passato, le applicazioni dei semiconduttori hanno subito il negativo effetto della crisi economica, e all'inizio del 2009 le previsioni erano decisamente scoraggianti. Il consumo di apparecchiature elettroniche, tuttavia, è solo vagamente connesso all'andamento dell'economia, tanto che molte applicazioni hanno dimostrato una straordinaria resistenza pur nelle difficoltà generali. Il resto del 2009 ha inoltre mostrato un miglioramento, specialmente in relazione alla produzione di Pc e cellulari, come rivelano i dati di Future Horizons.

Entrambe queste categorie applicative, infatti, hanno garantito un notevole contributo alle vendite totali di chip. Sfortunatamente, le apparecchiature elettroniche hanno subito una pressione nei prezzi, poiché i produttori hanno cercato di vendere di più in un mercato più debole, che già normalmente - inoltre - è sottoposto a una dura competizione. Questa dinamica alla fine ha avuto un negativo effetto sul mercato, il quale tuttavia sembra aver concluso l'anno considerevolmente meglio di quanto l'industria si sarebbe aspettata all'inizio del 2009.

Pubblica i tuoi commenti