Boom di touchscreen nell’automotive

MERCATO DISPLAY –

Secondo uno studio condotto da Ims, il mercato delle tecnologie a schermo tattile nelle auto entro il 2019 potrebbe raggiungere i 35,7 milioni.

Il diffondersi delle più diverse funzionalità nei sistemi di informazione e intrattenimento dedicati all'automotive sta facendo aumentare la richiesta di tecnologia a schermo tattile nelle auto, sebbene per implementare funzioni più complesse e sofisticate quest'ultima non rappresenti la più adatta. Non tutti i sistemi di questo tipo, in altre parole, possono garantire il medesimo livello di funzionalità offerto da uno smartphone, almeno nel breve termine. A ogni modo, secondo quanto previsto da uno studio di Ims, entro il 2019 le unità di schermi tattili venduti in questo settore potrebbero raggiungere i 35,7 milioni; ciò, inoltre, avverrà anche grazie a un imponente contributo dell'Asia pacifica, dove ne risulteranno vendute circa 17,9 milioni.

Pubblica i tuoi commenti