Embedded World 2018: Arrow presenta il portafoglio IoT “sensor-to-sunset”

Nell’ambito del tema “From Sensor to Sunset,” Arrow presenterà a Embedded World un completo portafoglio di soluzioni IoT, completamente integrato, che comprende sensori, connettività wireless, piattaforme gateways to cloud, soluzioni di  aggregazione e visualizzazione dati, di analisi, sicurezza e altro.

Arrow mostrerà un’estesa gamma di schede, tool di sviluppo e moduli SoM (Systems-on-Modules) per la comunità dei maker e degli sviluppatori professionali. Arrow aiuta chi desidera trasformare le proprie idee in prototipi funzionanti e supporta i maker per rendere più veloce e fluida possibile la messa in produzione.

A Embedded World 2018 Arrow introdurrà diverse nuove schede, fra cui una novità della gamma SmartEverything, denominata Tiger e basata sulla Mcu multi-protocollo wireless KW41 di NXP; una nuova versione della scheda ARIS, la Edge-S3, che supporta funzionalità più avanzate e funzioni display; e CYC1000, una scheda a basso costo basata sull’Fpga PSG Cyclone 10 di Intel. Verranno presentate inoltre numerose nuove opzioni mezzanino 96boards e opzioni per DragonBoard 410, con funzionalità come una soluzione per videocamera, estensioni Ethernet e Poe, e miglioramenti  in termini di sicurezza.

 Una di queste soluzioni a display è dovuta a Toposens, una start-up di Monaco che ha vinto il premio Innovators  Award 2017 di Arrow per la sua tecnologia a sensori ultrasonici 3D. Basata sui principi della localizzazione degli echi, la tecnologia di rilevamento near-field di Toposens consente di determinare con la massima precisione la posizione di persone e oggetti.

 

Pubblica i tuoi commenti