Anche la subfornitura è protagonista a Mecspe

Prosegue il trend positivo del comparto della subfornitura in Italia che, secondo l'analisi Istat sulla produzione industriale, ad aprile, ha fatto registrare l'ennesimo risultato positivo dall'inizio dell'anno. In termini tendenziali, infatti, gli indici corretti per effetto del calendario dei beni strumentali sono aumentati del 3% rispetto allo stesso periodo del 2014. Positivi anche i dati destagionalizzati che segnano un lievissimo incremento ad aprile 2015 (+0,1%) rispetto a marzo e un + 1,2% per il periodo che va da febbraio ad aprile, rispetto al trimestre precedente. Un comparto, quello della subfornitura, che sarà al centro di Mecspe, la fiera internazionale delle tecnologie per l’innovazione che si svolgerà dal 17 al 19 marzo 2016, presso il quartiere fieristico di Parma.

Durante la manifestazione, infatti, verrà dato ampio risalto all'intero settore della subfornitura mostrandone, di volta in volta, le diverse aree di specializzazione attraverso quattro macro aree tematiche, divise per tipologia di lavorazioni e materiali: materie plastiche; meccanica; lavorazioni della lamiera ed elettronica. Un'occasione per addetti ai lavori e visitatori che potranno da una parte entrare in contatto con aziende specializzate delle varie arie di lavorazione, e dall'altra avere una panoramica completa delle ultime tecnologie più adatte a realizzare il proprio prodotto.

Dalla prossima edizione di Mecspe, infine, verrà coinvolta anche la subfornitura elettronica con un'area dedicata per migliorare conoscenze e competenze e aumentare la capacità innovativa e la competitività sul mercato delle aziende di settore.

Pubblica i tuoi commenti