Amplificatori e comparatori: un segmento in espansione

Con una quota pari al 18% dell

Con una quota pari al 18% dell’attuale segmento di mercato degli analogici di tipologia standard, gli amplificatori e i comparatori costituiscono importanti circuiti di condizionamento del segnale in molte aree consolidate della progettazione elettronica, e sono inoltre destinati a essere utilizzati nei dispositivi di prossima generazione per le comunicazioni, il calcolo e l’elettronica consumer, in applicazioni quali le base station wireless, i modem Dsl (Digital Subscriber Line), i desktop e i notebook, le stampanti, le televisioni digitali, i Set Top Box, e le telecamere digitali.

Questi componenti sono inoltre usati sempre più spesso nell’industriale, nell’automotive, nel medicale, nel militare e aerospaziale, per le infrastrutture di controllo, le applicazioni termoelettriche, i navigatori per veicoli, i sistemi per l’intrattenimento e i radar per la navigazione. In termini numerici, il mercato degli amplificatori e dei comparatori dovrebbe valere quest’anno 2,2 miliardi di dollari, e mantenere nel prossimo quinquennio un tasso medio di crescita annua dell’8 e dell’11%, rispettivamente per il fatturato e per le unità vendute.

Pubblica i tuoi commenti