+7,2% per i chip tra 2013 e 2014

Il fatturato mondiale generato dai semiconduttori, secondo le ipotesi formulate da Gartner, dovrebbe aver raggiunto nel 2014 un valore di 338 miliardi di dollari, con uno sviluppo del 7,2% rispetto all’anno precedente, e con un aumento superiore perfino alle stime del trimestre precedente, pari al 6,7%. Mentre alcuni prodotti potrebbero anche non essere venduti durante il periodo natalizio, l’agenzia resta infatti ottimista riguardo alla domanda di dispositivi consumer, e prevede che per il 2014 la produzione di smartphone e dispositivi ultraportatili risulterà unitariamente aumentata rispettivamente del 27% e del 18,9%. Nel 2015, poi, il mercato dei chip dovrebbe ampliarsi del 5,8%, con l’unica questione – nel primo trimestre dell’anno – degli alti livelli di scorte.

Pubblica i tuoi commenti