56 milioni di euro da Conrad in attività logistiche

Alla presenza del Primo Ministro Bavarese Horst Seehofer, che aveva già preso parte alla cerimonia di posa della prima pietra dell’edificio, Conrad Electronic ha ufficialmente inaugurato l’avvio delle attività del proprio nuovo centro logistico. Obiettivo dell’operazione era quello di garantire ai clienti un servizio più efficiente, e ai dipendenti un ambiente di lavoro più stimolante: a motivo della crescita registrata negli ultimi anni e dell’aumento dei prodotti commercializzati, il centro logistico di Wernberg-Köblitz era ormai divenuto troppo piccolo. Il magazzino è stato dunque ampliato da 13.000 a 54.000 mq; grazie al nuovo sistema di stoccaggio automatizzato, poi, i prodotti vengono consegnati direttamente al personale, semplificando e ottimizzando così il lavoro degli operatori. D’altra parte, sin dalla costruzione del primo centro logistico nel 1976, ogni cinque anni l’azienda aveva sempre investito nel rinnovamento o nella costruzione di nuove strutture.

Pubblica i tuoi commenti