2009 poco incoraggiante per gli attivi

MERCATO CHIP –

Quest’anno è terminato

Quest'anno è terminato con un mite risultato positivo per l'industria dei semiconduttori, che ha totalizzato 258 miliardi di fatturato, con una crescita rispetto al 2007 limitata all'1%. La poco confortante performance è stata originata primariamente dal segmento delle memorie, che ha perso il 16% (dai 58 miliardi di dollari dell'anno scorso ai 48 del 2008). Inoltre, secondo le previsioni di Databeans, sembra che la crisi del credito, che ha già fatto crollare i settori delle case e dell'auto e i mercati finanziari, influenzerà in maniera negativa, nel prossimo anno, anche l'industria dei chip. I due ambiti che dovrebbero risentirne maggiormente saranno l'automotive e il settore dei computer, che dovrebbero trascinare l'industria dei semiconduttori, nel suo complesso, in un calo del 6%, tornando a valere 242 miliardi di dollari.

Pubblica i tuoi commenti