XP Power lancia i nuovi alimentatori DIN rail low cost e ultra sottili

XP Power propone la nuova gamma DSR, alimentatori AC-DC su guida DIN approvati per sistemi di controllo industriale (ICE) e apparecchiature IT. Questi power supply versatili forniscono un'alimentazione affidabile con una capacità di carico di picco del 150% con un case metallico molto compatto per montaggio su DIN rail. A prezzi competitivi, il design ultra-slim e compatto del DSR offre dimensioni con larghezza di soli 32 mm per i modelli da 75W e 120W, e 45mm per quelli da 240W.

Questi modelli possono essere utilizzati in applicazioni industriali e di controllo negli edifici, nello specifico possono essere implementati nel controllo macchina, controllo di processo, automazione in fabbrica, controllo scale mobili/ascensori/elevatori/tappeti mobili, monitoraggio del riscaldamento/condizionamento negli edifici, controllo e sistemi di sicurezza.

I progressi tecnologici in queste aree richiedono maggiore automazione e controllo, riducendo al minimo le dimensioni del sistema di controllo senza compromettere l'affidabilità. Gli alimentatori DSR di XP Power sono perfettamente adatti a soddisfare queste esigenze.

I modelli della serie DSR, DSR75, DSR120 e DSR240 hanno rispettivamente una potenza nominale di 75W, 120W e 240W, e sono caratterizzati da valori di efficienza elevati del 91, 92 e 94% rispettivamente. I due modelli di potenza inferiore sono disponibili con uscite a 12, 24 e 48 V, mentre il DSR240 è disponibile con uscite a 24 o 48 V. Tutti i modelli funzionano da 85 a 264 VAC.

La capacità di carico di picco degli alimentatori del 150% consente l'avvio di carichi elettromeccanici. La temperatura ambiente di funzionamento è compresa tra -25 e +70 °C per tutti i modelli, con la potenza nominale disponibile fino a 50 o 60 °C a seconda del modello.

Il segnale a contatti puliti facilita il monitoraggio remoto per la DC OK. Le unità possono essere messe in parallelo per esigenze di potenza maggiore o configurate per fornire ridondanza N + 1 in applicazioni critiche.

Pubblica i tuoi commenti