Scheda da 3,5” basata su AMD Embedded serie G

Data Modul presenta la prima serie di schede embedded da 3.5" denominata ECM-A50M equipaggiate con AMD serie G, la prima e unica Accelerated Processing Unit (APU) per sistemi embedded e basata sulla tecnologia AMD Fusion. La APU comprende la nuova CPU x86 a basso consumo imperniata sul core “Bobcat” con una GPU DirectX compatibile e parallel processing engine sul medesimo chip.

L'ECM-A50M monta di serie un processore AMD T40N da 1.0GHz ma può anche essere fornita nella versione con AMD T56N da 1.6GHz. Come dotazione I/O di base è provvista di 7 x USB 2.0, 2 x COM, una delle quali configurabile come RS232/422/485, 16 x GPIO, 2 x SATA, HD Audio, Dual Gigabit Ethernet, uno zoccolo CFast ed è espandibile via mini PCI-Express. Sono inoltre supportate molte configurazioni di I/O per display, come HDMI, LVDS dual-channel a 24-bit, VGA e doppio display. Infine, è anche disponibile come opzione un touch-controller residente.

La scheda da 3.5” è provvista di uno zoccolo SODIMM per DDR3 1066 SDRAM fino a 4 GB. Come gli altri prodotti embedded di Avalue (Partner di Data Modul), la nuova ECM-A50M garantisce una disponibilità di 5-7 anni con stretto controllo delle revisioni. L'offerta di Data Modul a supporto di questa piattaforma ad alta integrazione comprende display TFT di diverse marche corredati di inverter, cavi testati e power on-off già configurato, per una più veloce messa in servizio. Data Modul è anche disponibile ad offrire ai propri clenti lo sviluppo del firmware per sistemi embedded, nonché la messa a punto di driver e sistemi operativi.

Pubblica i tuoi commenti